Roma: la destinazione più popolare per gli eventi

È Roma la destinazione più popolare per gli eventi

Roma è la destinazione Mice più popolare in tutta Europa, Medio Oriente e Africa (Emea).

Un risultato brillante che è riconosciuto alla Capitale per le sue location convenzionali ma originali allo stesso tempo, per i massicci investimenti fatti nella realizzazione di nuovi hotel negli ultimi due anni, ma anche per le attività proposte come lezioni di cucina e degustazioni enogastronomiche. La location più richiesta è risultata essere il set di Roma antica presso i Cinecittà Film Studios.

A dirlo è il primo Annual Destination Index Special Report della Dmc internazionale Pacif World, che ha messo a punto questa ricerca per identificare I trend chiave che stanno influenzando la event industry a livello globale.

L’indagine ha rilevato una crescita della domanda per attività e location di lusso, con Dubai considerata la meta per eccellenza per questo tipo di domanda, grazie soprattutto alle strutture alberghiere di alto livello presenti come Dubai Tram, Four Seasons Jumeirah, Four Seasons Jumeirah, Sheraton Grand Sheikh Zayed Road e Hyatt Regency Dubai Creek Heights.

ParigiStrasburgo e la Valle della Loira in Francia sono altre mete molto gettonate dai meeting e incentive planner, anche grazie alla presenza, soprattutto nella capitale francese, di grandi aziende come Bayer, Sanofi, Abbott, Baxter, Dell, HP, Peugeot e Renault che attirano molti meeting di livello internazionale.

Il Pacific World’s Destination Index Special Report mostra inoltre come Sud CoreaIndonesia e Hong Kong siano risultate le destinazioni Mice più gettonate per meeting ed eventi nel 2014 in Asia.

Tra i trend che hanno portato al successo di tutte le destinazioni Mice individuate come “top” alcuni ricorrono maggiormente, come, per citare i più importanti, le politiche di ingresso nei vari Paesi; la capacità di queste mete di sapersi rinnovare traendo il meglio dal loro patrimonio culturale e naturale; gli investimenti da parte di grande compagnie alberghiere internazionali che grazie alla loro presenza generano fiducia generale nella destinazione.

L’indagine è disponibile online.

 

Tratto da McOnline.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.