Dodgeball: un vero e proprio sport di squadra

/ / News

Il Dodgeball è uno sport di squadra nato come evoluzione agonistica della comune palla prigioniera o palla avvelenata. Si gioca in sei contro sei e l’obiettivo del gioco è quello di eliminare tutti i giocatori della squadra avversaria, senza venire eliminati.

In Italia non è uno sport ancora molto praticato rispetto all’America dove, anche grazie al film “Palle al balzo” con Ben Stiller, si è potuto diffondere in maniera più capillare.

Ma come spesso accade noi europei guardiamo con molta attenzione alle tendenze oltre oceano e il Dodgeball risulta essere uno sport molto interessante per il mondo del team building. Infatti si tratta di uno sport ricco di metafore legate allo spirito di squadra, alla leadership, alla condivisione di un’obiettivo comune, alla suddivisione in ruoli e soprattutto permette di porre in evidenza l’importanza della strategia che ogni team deve avere per ottenere il successo desiderato. E’ uno sport che ben rappresenta anche la sfida con il competitor (che viene rappresentato dalla team avversario).

In definitiva il Dodgeball è uno sport adatto a tutte quelle aziende che vogliono creare per i propri dipendenti un teambuilding adrenalinico, dinamico ed energetico che permette alla fine di condividere un momento di debriefing sulle dinamiche emerse in relazione agli aspetti sopra citati.

Il Dodgeball si può praticare in spazi chiusi come palazzetti o palestre oppure all’aperto su prati o spiagge.

 

Contattaci per maggiori informazioni o per un preventivo:

CLICCA QUI
TORNA SU