Il team building “Imbruttito”

Il team building de “Il Milanese Imbruttito”

Chi non conosce il Milanese Imbruttito?

Sicuramente tantissimi di voi ma per i pochi che ancora non lo conoscono di seguito riportiamo una breve storia sulla sua nascita.

Il Milanese Imbruttito nasce nel 2013 con un singolo post.

I tre founders (Marco, Tommaso e Federico) hanno un’età intorno ai 22-23 anni.

Da subito capiscono che FB è soprattutto una piattaforma di gioco e di contenuti.

Decidono, quindi, di avvalersene per dare vita ad un’idea che avevano in testa, cioè raccontare a tutti le caratteristiche basiche – il cliché – dei milanesi in un modo del tutto diverso rispetto quanto fatto fino a quel momento.

Partono per gioco un venerdì sera.

Vanno di birra, alzano il gomito e postano una semplice grande verità, la prima di molte de Il Milanese Imbruttito: “il milanese non ha amici ma ha contatti”.

E poi vanno a farsi il loro meritato weekend.

Il lunedì successivo si trovano un numero altissimo di followers e in quell’anno (siamo nel 2013) raggiungono un numero di seguaci pari a 500.000 profili.

Nel 2014 i tre founders coinvolgono Germano Lanzoni per un primo video di lancio … da li la grande scalata!

Dopo 5 anni …

Sono passati ben 5 anni e il Milanese Imbruttito ne ha fatti di passi in avanti e ci ha lasciato motti e stereotipi che ben rappresentano la verità vista dal milanese.

Eccone alcuni:

  • “Il milanese non ha amici ma ha contatti”
  • “La donna è l’apostrofo rosa tra il preventivo e la fattura”
  • “Area C – la Terra di Mezzo – la Giargiania”

Oltre a molte frasi che hanno contraddistinto lo stile de Il Milanese Imbruttito possiamo vedere molti video che raccontano il suo pensiero “filosofico”.

Uno di questi ci tocca da vicino parlando di team building.
Infatti a maggio di quest’anno Germano e il suo staff hanno girato un video sul team building in azienda: “Il team building Imbruttito”.

Di seguito il video presente sul canale ufficiale de “il Milanese Imbruttito”:

 

Il divertimento è alla base del team building ma per il povero Imbruttito l’esperienza non è stata il massimo.

D’altra parte per lui l’importante è il fatturato e non un’esperienza all’area aperta tra colleghi facendo, ad esempio, Orienteering o Tiro alla fune.

Abbiamo voluto parlare di lui e mostrarvi il video in oggetto perché comunque ci è risultato molto bello e simpatico.

Inoltre ci fa piacere che il team building sia ormai diventato così attuale anche in Italia da coinvolgere una realtà come questa e parlarne con il tipo di satira che contraddistingue l’Imbruttito (nonostante il fine ultimo sia la sponsorizzazione di una macchina di una nota casa automobilistica).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.