Team building per il Mogliano Rugby

TEAM BUILDING PER IL MOGLIANO RUGBY: GRIGLIATE, BIRRA e GOLIARDIA.

Serata all’insegna del divertimento quella andata in scena a Jesolo domenica sera per il Marchiol Mogliano. Asado, birra e giochi fino a tardi.

MOGLIANO VENETO – Nell’ultimo weekend si è svolto il tradizionale “Team Building” stagionale del Mogliano Rugby, organizzato come sempre per saldare ancora più strettamente i rapporti tra giocatori e lo spirito di gruppo, in vista dei duri impegni che vedranno i ragazzi protagonisti nella stagione a venire.

La location scelta è stata Jesolo, in un periodo non troppo felice per quanto riguarda le condizioni meteo. A causa della forte pioggia caduta sabato, sono purtroppo saltate alcune iniziative programmate per l’occasione, tra le quali una sfida a Paintball che doveva coinvolgere tutta la rosa in una vera battaglia colorata. Questo non ha comunque compromesso lo scopo principale della giornata e i ragazzi si sono ritrovati per mangiare e bere presso gli impianti del Rugby Jesolo. Sfida senza esclusione di colpi a griglie separate, con da una parte l'”Asado” cucinato con orgoglio dagli argentini della rosa, e dall’altra la grigliata mista preparata come di consueto dal capitano “giostre” Ceccato aiutato nell’opera da molti altri ragazzi. La birra non è certamente mancata, rinfrescata in un grande contenitore riempito di acqua e ghiaccio che ha avuto la funzione di freezer e che sembrava davvero non svuotarsi mai. Giochi e goliardia si sono susseguiti fino a tardi, ma uno dei “must see” della serata è stata la “pesca alla chiave della macchina”, visto che qualcuno è stato costretto ad un immersione fuori programma per poterla ritrovare, a causa della propria disattenzione nell’approvigionamento della birra. Chiave recuperata, ma non siamo ancora in grado di sapere se la macchina sia rimasta a Jesolo o sia tornata a casa.


Lunedì, dopo il risveglio, ancora un po’ di tempo passato insieme prima del “rompete le righe”, con appuntamento a martedì sera per l’inizio di una settimana nella quale il preparatore Giorgio Da Lozzo ha gia promesso duro lavoro per tutti. Il prossimo appuntamento infatti è alle porte, ed è fissato per domenica 31 agosto, a Udine, nel triangolare di beneficenza “Il giorno degli angeli”, con Petrarca Padova e Rugby San Donà.

 

Tratto da Trevisotoday.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.